Banner Indicazioni Corona Virus

Scuole chiuse a Sant’Agata dal 20 al 31 gennaio. Firmata l’ordinanza del sindaco.

E’ stata firmata quest’oggi l’ordinanza del sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso (scarica qui)che dispone la chiusura delle scuole cittadine di ogni ordine e grado da mercoledì 20 gennaio e fino al prossimo 31 gennaio. La decisione era già stata resa nota ieri con un comunicato congiunto dei sindaci di 17 comuni della zona nebroidea (leggi qui). L’ordinanza riguarda la sospensione dell’attività didattica in presenza per gli istituti comprensivi ricadenti nel territorio comunale, compresi ludoteche e asili nido pubblici e privati. 

“Resto dell’opinione che l’attività scolastica in presenza sia fondamentale per un corretto percorso di crescita degli alunni delle scuole dell’obbligo ma è anche vero che diventa decisamente difficile per i sindaci controllare la diffusione del virus senza un’adeguata organizzazione della vigilanza sanitaria in termini di screening, tracciamento e controllo dei contagi – ha sottolineato il sindaco Bruno Mancuso -. Tutto è lasciato al caso, nonostante si chieda da mesi l’istituzione di un’Usca scolastica, di attrezzare per i tamponi il laboratorio dell’ospedale di Sant’Agata di Militello ed un potenziamento del dipartimento di igiene per lo svolgimento in assoluta sicurezza dell’attività didattica. Resto altresì consapevole che l’ordinanza adottata potrebbe essere considerata una “forzatura” dei poteri del sindaco, però diventa ormai l’unico strumento di protesta a disposizione dei sindaci per chiedere un potenziamento del servizio. Seppur a malincuore – conclude Mancuso – aderisco a questa forma di protesta per spirito di gruppo e nella speranza di poter ottenere gli strumenti indispensabili per garantire lo svolgimento delle lezioni in totale sicurezza”.

error: Questo contenuto è protetto !!