Banner Indicazioni Corona Virus

Ufficiale: Serie D, avanti a porte chiuse (con dirette streaming). A favore il 74% delle società.

Con il voto favorevole del 74% delle 138 società di serie D che hanno preso parte alla consultazione indetta dalla Lega Nazionale Dilettanti, è stato deciso di proseguire il campionato di serie D di calcio seppur a porte chuse. Il referendum indetto dal dipartimento interregionale ha visto dunque la prevalenza della ipotesi A sulla “Prosecuzione del Campionato nel rispetto delle disposizioni del DPCM del 24.10.2020 (che scadrà il 24 novembre) con autorizzazione alle Società alla trasmissione delle gare in diretta, in modalità live streaming sui propri canali social ufficiali, per il periodo in cui sono previste le porte chiuse” con 95 Voti espressi + 28 da attribuire per un totale n.123 pari al 74%. Per l’ipotesi B, quella della “Sospensione dell’attività fino al 24.11.2020, data della scadenza del DPCM del 24.10.2020, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero essere adottati” hanno votato a favore
43 società pari al 26%. Alla consultazione, su 166 società aventi diritto al voto, hanno partecipato 138 società pari al 83% delle aventi diritto, superado dunque il quorum previsto (125) per la validità della consultazione. In virtù dell’esito della consultazione, è confermata l’intera programmazione dell’attività agonistica del Campionato di Serie D 2020/2021 così come da calendario ivi compresa quella dei recuperi già fissati a partire dal 28 ottobre.

error: Questo contenuto è protetto !!