CoronaVirus

Fondo ministeriale per la progettazione, Sant’Agata c’è. Contributo per la scuola Cesareo.

Il comune di Sant’Agata Militello è stato inserito nella graduatoria delle istanze meritevoli del cofinanziamento (su oltre 2000 progetti presentati) nell’ambito del fondo per la progettazione degli enti locali, destinato dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti per il cofinanziamento statale della redazione dei progetti di fattibilità tecnica ed economica per opere destinate alla messa in sicurezza di edifici e strutture pubbliche. Sant’Agata Militello ha ottenuto il cofinanziamento del 80% pari a 39.500 euro per la progettazione degli interventi all’edificio scolastico dell’istituto “Cesareo”. I comuni avevano presentato istanza di cofinanziamento da luglio ad agosto scorsi, attraverso l’applicativo informatico predisposto da Cassa depositi e prestiti. Successivamente c’è stata la procedura di verifica posta in essere dalla direzione che ha valutato i progetti coerenti con le finalità del fondo. Ammesse dunque in tutto 833 progettazioni per gli anni 2018 e 2019. Insieme a Sant’Agata nella zona nebroidea sono stati inseriti in graduatoria in posizione utile i comuni di San Marco d’Alunzio, Alcara Li Fusi, Sant’Angelo di Brolo e Capizzi. Con successivo provvedimento direttoriale verrà approvato l’elenco dei progetti ammessi a cofinanziamento statale per l’anno 2020.

error: Questo contenuto è protetto !!