Banner concorso

Traffico di droga, arresto convalidato per il 20enne santagatese. Concessi i domiciliari.

Il Gip del Tribunale di Patti Andrea La Spada ha convalidato l’arresto e concesso gli arresti domiciliari, con divieto di comunicare con l’esterno, per il 20enne Valentino Petrisi, arrestato martedì scorso dai Carabinieri con l’accusa di di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All’udienza di convalida, nei suoi confronti il pubblico ministero aveva  chiesto la conferma della custodia in carcere, richiesta che è stata però contestata dalla difesa, sostenuta dagli avvocati Pippo e Salvatore Mancuso. Il Gip, concedendo i domiciliari, ha inoltre ordinato la trasmissione degli atti alla procura per lo svolgimento delle necessarie indagini preliminari. Il blitz dei Carabinieri in casa dell 20enne aveva portato, lo ricordiamo, al sequestro di circa 200 grammi di hashish e 70 grammi di marijuana, in parte suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento e la somma in contanti di 2.120 euro in banconote di vario taglio. il fratello dell’arrestato, già ai domiciliari per altra causa, era stato denunciato a piede libero.