Banner concorso

Sicurezza all’uscita degli studenti. Senso unico temporaneo (solo salita) davanti al liceo scientifico

Il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso ha firmato una propria ordinanza per l’istituzione del senso unico temporaneo nel tratto di strada antistante il plesso di contrada Muti del liceo scientifico “Sciascia-Fermi”. L’ordinanza istituisce dunque il senso unico con solo senso di marcia a salire (direzione mare – monti) in concomitanza con l’orario di uscita degli studenti, dalle ore 12:00 alle ore 13:30, per tutti i giorni del calendario
scolastico. In sostanza durante gli orari prescritti nessun autoveicolo o motoveicolo potrà scendere dalla rotonda della circonvallazione fino a raggiungere l’incrocio di via Fabio Filzi (ufficio postale) ma quel tratto di strada potrà essere percorso solo in salita. Il provvedimento si è reso necessario in considerazione dell’elevato numero di studenti che si trovano a transitare, anche a piedi, nello spazio antistante l’ingresso principale della scuola. Proprio quella zona, particolarmente ristretta, nell’ora di punta dell’uscita degli alunni diventa puntualmente super congestionata, con grossi disagi per gli automobilisti e soprattutto con grande rischio per l’incolumità dei pedoni, anche in considerazione della mancanza di un marciapiedi uniforme su tutta il tratto stradale. La richiesta dell’istituzione del senso unico temporaneo era stata avanzata dallo stesso dirigente scolastico del liceo “Sciascia-Fermi”, per ovviare a tali situazioni e garantire l’incolumità degli studenti, richieste avanzate anche dai genitori che abitualmente sostano davanti all’ingresso della scuola o nelle immediate vicinanze, per il tempo necessario affinché i figli escano dal plesso scolastico. Gli stessi cittadini residenti nella zona quindi spesso hanno lamentato difficoltà ad accedere o uscire con i veicoli dalle proprie abitazioni.