Carabinieri Mistretta, il Cap. Franesco Marino nuovo comandante della Compagnia.

Si è insediato alla guida della Compagnia Carabinieri di Mistretta il Capitano Francesco Marino,  che succede così dopo cinque anni al Maggiore Filippo Lo Franco che assume l’incarico di Comandante della 1^ Compagnia del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” di stanza a Palermo.

Il capitano Francesco Marino, 30 anni, originario di Melito Porto Salvo (RC), dopo aver frequentato la Scuola Militare Nunziatella di Napoli ed i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali di Roma, ha prestato servizio presso il 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”, con l’incarico di Comandante di Plotone e nel settembre 2016 ha assunto il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Enna, prima di essere destinato alla Compagnia di Mistretta.

Il Maggiore Lo Franco, nel periodo di permanenza, a partire dall’agosto 2014, ha portato a termine diverse attività raggiungendo importanti risultati in vari settori.
 Particolare rilevanza hanno avuto le attività d’indagine legate al contrasto dei reati di natura ambientale e delle truffe per il conseguimento di contributi pubblici in agricoltura, in ultimo va ricordata l’indagine che ha portato all’identificazione ed all’arresto su esecuzione di misura cautelare personale in carcere di tre
pregiudicati del palermitano che in data 29 giugno 2018 hanno rapinato un rivenditore di prodotti ittici allo svincolo autostradale di S. Stefano di Camastra.