Riqualificazione luoghi di spettacolo. Il comune partecipa al bando per migliorie al teatro Aurora.

La giunta comunale di Sant’Agata Militello ha approvato la convenzione finalizzata alla partecipazione al bando regionale, promosso dall’assessorato ai beni Culturali e dell’identità siciliana per interventi di ristrutturazione, restauro, innovazione tecnologica, messa a norma, ripristino dell’agibilità e della fruibilità di sedi dello spettacolo di proprietà pubblica e privata. Obiettivo dell’amministrazione presieduta dal sindaco Bruno Mancuso p dunque quello di poter ottenere risorse al fine di migliorare ulteriormente la fruibilità collettiva del cine teatro “Aurora” di recente riapertura e gestito, in concessione, dall’associazione “Agorà”. Secondo l’avviso pubblico, la Regione ha previsto, per gli interventi inerenti i teatri di Sicilia, la somma di 5.000.000,00 euro per un massimo di 300 mila euro finanziabili per ciascuna struttura. La convenzione stipulata tra il Comune di Sant’Agata Militello, proprietario della struttura, e l’Associazione culturale e ricreativa “Agorà, nella qualità di gestore, è dunque propedeutica alla predisposizione, presentazione ed attuazione del progetto all’Assessorato regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana – Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana.