Piscina da record al Palasport Mangano. Battuto il primato europeo di staffetta alla Master Fin

Acque da record europeo quelle della piscina del Palasport Mangano di Sant’Agata Militello dove domenica, nel corso della gara regionale Master Fin, la Mistaffetta stile libero 4×100 degli atleti Zizzo-Noera-Tripodo-Pozzi, ha battuto con il  tempo di 3:51:91,  il precedente record nazionale ed europeo.
Una vera e propria impresa sportiva celebrata dagli oltre 300 partecipanti al II Trofeo Wellnext organizzato dall’omonima società sportiva dilettantistica santagatese.
Dopo l’evento interrotto lo scorso 13 gennaio per il malore di un partecipante, prontamente assistito e rianimato dallo staff medico presente, questa giornata si è svolta secondo i programmi dell’organizzazione. Oltre 300 i nuotatori provenienti da tutta la Sicilia e dintorni, con presenze anche dal Circolo Canottieri Aniene (Roma), per 22 società sportive in totale. La vittoria del Trofeo è stata bissata, anche per questa seconda edizione, dalla POLISPORTIVA MIMMO FERRITO di Palermo) con oltre 100.000 punti raggiunti. A seguire Synthesis SSD e Olympia Palermo SSD.
Grande affermazione anche per la società organizzatrice WELLNEXT SSD che, dopo soli 2 anni di attività nel settore MASTER, si è piazzata al quinto posto con oltre 29.000 punti raccolti, al fianco di società storiche nel panorama del nuoto regionale e nazionale. L’organizzazione dell’evento, che sarà riproposto in grande stile per il 2020, è stata curata impeccabilmente dal direttore sportivo settore Nuoto Dario Failla dalla società Wellnext SSD, in collaborazione con Marco Mattia Conti, di nuotosicilia.it, portale di riferimento del Nuoto siciliano.