CoronaVirus

Padre Gaetano Franchina, festa per i 25 anni da parroco nella comunità santagatese

La comunità parrocchiale di Sant’Agata Militello festeggia i 25 anni di permanenza di Don Gaetano Franchina,  parroco della Parrocchia di Santa Lucia. Don Franchina, originario di Alcara Li Fusi arrivò a Sant’Agata nel Novembre del 1991, rilevando alla Chiesa di Santa Lucia il compianto Padre Vittorio Casella, trasferito a Capo d’Orlando. Padre Franchina in questi 25 anni si è contraddistino per la sua straordinaria vitaità, la capacità di coinvolgere i fedeli, ed in particolare i giovani, avvocinando parecchia gente alle attività della Parrocchia. Fautore di innumerevoli inziaitive, Don Franchina è divenuto guida spirituale e punto di riferimento non solo per i suo “parrocchiani”, ma per l’intera comunità santagatese e dei Nebrodi. Ha lottato e si è speso con ogni energia per la realizzazione della Chiesa di San Francesco sove ieri si è svolta una cerimonia particolarmente sentita e partecipata, per festeggiare il suo 25esimo di permanenza a Sant’Agata. Lo stesso Don Franchina ha racchiuso i suoi 25 anni di missione santagatese in un bel volume dal titolo “Insieme per crescere” , con oltre 400 foto,  donato dal parroco alla comunità.