frazzanò

Affido familiare, convegno a Frazzanò

E’ previsto nel pomeriggio di  Lunedì 20 Aprile ,presso la Sala Consiliare di Frazzanò, il convegno sulla “Sensibilizzazione all’Affido Familiare”. L’incontro , programmato alle 25.30, è stato  organizzato dal Distretto Socio/Sanitario n.31 in collaborazione con il Comune di Frazzanò e dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Siciliana. L’affido familiare rappresenta una prospettiva di futuro sotto tutti gli aspetti , da quello  giuridico a quello sociale. Infatti, è parte integrante dell’ordinamento civile italiano che prevede un provvedimento  rivolto a bambini e ragazzi fino ai diciotto anni di nazionalità italiana o straniera, che si trovano in situazioni di instabilità familiare.  Grazie a questa importante traccia elaborativa, segnata dall’incrocio e dall’incontro tra le dimensioni riflessive e gli aspetti pratici che coinvolgono gli operatori e le famiglie accomunati da questa importante esperienza dell’affido, il minore viene accolto in un ambiente adeguato e dove ciò non sia possibile, è consentito l’inserimento del minore in una comunità di assistenza pubblica o privata.  L’affidamento familiare  non è altro che il frutto di un percorso in cui sono state spese molte energie con l’obiettivo di valorizzare il confronto tra professionalità e tra attori diversi dell’affido.  L’obiettivo del meeting è ,appunto, quello di sensibilizzare l’utente nei confronti dell’affidamento , considerato  un servizio di tutela  dei diritti dell’infanzia che permette  al soggetto   di crescere in un ambiente sereno e consono alle  esigenze educative e affettive necessarie

Samanta Pino