Crocetta ed Ingroia indagati per abuso d’ufficio

Iscritti nel registro degli indagati per abuso d’ufficio. Sono l’ex magistrato Antonio Ingroia, il presidente della Regione Rosario Crocetta, l’ex ragioniere generale Mariano Pisciotta e gli  assessori Antonino Bartolotta, Ester Bonafede, Dario Cartabellotta, Nelli Scilabra, Michela Stancheris e Patrizia Valenti. L’inchiesta della Procura di Palermo riguarda presunte violazioni di legge nelle assunzioni della partecipata “Sicilia E-Servizi” di cui Ingroia è amministratore unico. L’indagine è stata inizialmente iscritta a carico di ignoti e, lo scorso luglio, la procura di Palermo ha deciso di chiederne l’archiviazione.  Nelle scorse settimane il Gip,  aveva chiesto l’iscrizione tra gli indagati di tutti i personaggi indicati nel rapporto che la Guardia di Finanza aveva stilato sulle presunte irregolarità nelle assunzioni. L’indagine ruota attorno ad una legge che disponeva il blocco delle assunzioni e che sarebbe stata violata.

Articoli correlati

Servizio civile nazionale “Garanzia Giovani&... È indetto un bando per la selezione di 1.153 volontari, da avviare al servizio nell’anno 2018 nei progetti di servizio civile nazionale per l’attuazio...
Bagno di folla per Nello Musumeci a Sant’Aga... Nello Musumeci, candidato alla carica di Presidente della Regione Siciliana, ha incontrato gli amministratori dei Nebrodi a Sant’Agata Militello press...
Regionali 2017, Mancuso: “Ecco perché sto co... "Ho sempre considerato un fatto transitorio l’esperienza di Ncd e di Ap al governo con la sinistra. E dunque ho sempre pensato che alla fine della leg...