Porto, l’amministrazione a rapporto alla Regione

Porto di Sant'Agata di MilitelloL’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello chiamata a rapporto a Palermo presso il dipartimento tecnico dell’assessorato regionale all’infrastrutture. Il prossino 10 Settembre il sindaco è stato infatti convocato dal dirigente Fulvio Bellomo per capire in che direzione andare nella vicenda che riguarda l’appalto per i lavori di completamento del Porto.  Il dipartimento regionale, lo stesso che ai primi di Luglio aveva rilasciato i “pareri” sulla presunte inadempienze nella progettualità da parte della Cogio, che nei fatti riaprirono la maglia e innescarono la querelle con la ditta, ha deciso di passare all’azione anche su sollecito della stessa Cogip che, dopo aver appreso dalla stampa dei propositi di rescissione del contratto che l’amministrazione vorrebbe intentare, ha ripetutamente chiesto al Comune, ed alla regione stessa, l’indizione di un tavolo tecnico urgente. L’incontro di Mercoledì 10 Settembre a Palermo potrebbe essere decisivo anche per quanto riguarda la questione legata al Rup dell’appalto del Porto. Con l’architetto Gentile sempre in malattia, almeno ufficialmente, ma mei fatti fuori dai giochi, il più grosso problema per il Comune di Sant’Agata Militello è divenuto quello della ricerca di un responsabile unico del procedimento. A tal proposito dalla stessa lettera di convocazione dell’incontro di Palermo, si evince come l’amministrazione abbia fatto appello agli uffici regionali stessi, ricevendo però risposta perentoria: “E’ da escludere tale evenienza – si legge nella nota – per la circostanza che le attività del Rup sono esclusivamente attribuibili al personale di ruolo delle stazioni appaltanti, o, in caso di carenza, da nominare comunque tra il personale in servizio”.

Articoli correlati

Lungomare, ci siamo quasi. 1550 giorni dopo, ormai... In questi giorni, sulle cronache locali e per le vie cittadine, non si fa che parlare dell'ormai imminente riapertura del lungomare crollato di Sant'A...
Associazione di Dietetica Italiana, Lidia Lo Prinz... La dottoressa Lidia Lo Prinzi, dietista che da anni lavora a Sant’Agata Militello, fautrice del metodo alimentare “Tre Emme”, è stata eletta consiglie...
Asili nido, a Sant’Agata contributo regiona... Il comune di Sant'Agata Militello ha ottenuto l'accesso ai fondi messi a disposizione dal bando, pubblicato lo scorso settembre, dall'assessorato regi...