Movida notturna sicura. Denunce della Polizia

poliziaNell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di repressione dei reati che potrebbero turbare l’ordine pubblico, nei giorni scorsi in Sant’Agata Militello, tre persone dell’hinterland nebroideo sono state deferite all’Autorità Giudiziaria dagli agenti del locale Commissariato di Polizia per il reato di lesioni aggravate in danno di un giovane. L’aggressione ha avuto luogo nelle prime ore del mattino a locali ormai chiusi ed in presenza dei soli autori del reato. La successiva visione delle immagini registrate dalle telecamere di video sorveglianza di un’attività commerciale ha permesso una celere identificazione dei  responsabili. Analoga attività di indagine e successiva identificazione degli autori del reato di rissa è stata effettuata nel centro nebroideo lo scorso maggio, con il deferimento all’Autorità Giudiziaria di quattro giovani. Grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza è stato possibile identificare autori di reati violenti che in altri casi non sarebbero stati certamente individuati.

 

Articoli correlati

Telefonino alla guida ed altri rischi sulla strada... Sensibilizzazione al rispetto delle regole della strada partendo dall'amore per la vita umana a confronto della quale nulla ha maggior valore tanto da...
Fiera storica, è tempo di cambiamento. Costituito ... Quindi componenti, esperti nelle materie di commercio, cultura, zootecnia ed organizzazione di eventi, ed il sindaco Bruno Mancuso con funzione di coo...
Carnevale, stop a coriandoli e stelle filanti in p... Con propria ordinanza firmata oggi, il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso ha disposto il divieto su tutto il territorio comunale di utilizz...