Floresta, cadavere di una donna trovato nel bosco

florestaIn un bosco tra i territori dei comuni di Raccuja e Floresta questo pomeriggio è stato trovato il cadavere di una donna, in avanzato stato di decomposizione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Patti. In un primo momento tutti gli indizi lasciavano presagire al cadavere della badante ucraina scompara da Floresta lo scorso Novembre, ma poi, l’apparente giovane età riconducibile dai resti del cadavere farebbe spostare gli indizi su una donna di età molto più giovane. Secondo le prime indiscrezioni qualcuno avrebbe anche sospettato che si possa trattare della giovane messinese Provvidenza Grassi, scomparsa lo scorso Luglio. Al momento, però, ogni ipotesi è assolutamente azzardata. La zona rimarrà presidiata tutta la notte in attesa del sopralluogo dei Carabinieri del Ris di Messina previsto per le prime ore di domattina.

Articoli correlati

Soprusi e violenze al marito. Ordine di non avvici... Non potrà avvicinarsi a meno di 400 metri di distanza dal marito, non potrà mettersi in contatto con lui né frequentare gli stessi luoghi. E' quanto d...
Salute è donna. La prevenzione si tinge di rosa Endometriosi, sindrome dell'ovaio policistico l'importanza del benessere psicologico sono stati gli argomenti trattati sapientemente nel convegno " La...
93enne ritrovato dopo due giorni nel burrone. Sta ... Una vicenda che sa dell'incredibile e che, fortunatamente, si è conclusa nel migliore dei modi. Sta bene il 93enne di Militello Rosmarino, Giuseppe Mi...