Rissa alla "Sagra del Pesce", due arresti

arestsagraGli agenti del Commissariato  di Sant’Agata Militello  hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, la sera del 14 Agosto, Antonino Scaffidi Fonte  32 anni e Salvatore  Petrisi 18 anni, entrambi pregiudicati, ritenuti responsabili dei reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e  rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale. I poliziotti sono intervenuti tempestivamente in  via Cosenz, a seguito di segnalazione di una lite in corso durante lo svolgimento della manifestazione “Sagra del pesce”. Sul posto, gli agenti hanno sorpreso due giovani impegnati a darsele di santa ragione e a minacciarsi l’un l’altro di morte. L’immediato intervento ha impedito la peggio tra i due, i quali, inoltre, invitati a  fornire le proprie generalità si rifiutavano opponendo resistenza. Nella circostanza, nel tentativo di sedare la lite, uno degli agenti veniva colpito alle spalle, riportando trauma contusivo spalla sinistra, contusione emitorace osseo sinistro e cervicalgia. I due litiganti sono stati arrestati e, su disposizione dell’A.G., trattenuti agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicati  col rito direttissimo.

Articoli correlati

Blitz con i cani antidroga. Tre arresti dei Carabi... ICarabinieri di Capo d’Orlando, con il supporto dei cani antidroga del Nucleo  Cinofili di Nicolosi, hanno arrestato, in flagranza di reato, M.V. 42en...
Controlli nella movida notturna, due arresti dei C... I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello, durante ilfine settimana, nel corso di predisposti servizi d’istituto a largo raggio finalizzat...
Operazione “Concussio”, dopo il Riesam... Il tribunale di Riesame di Messina si è pronunciato sui ricorsi dei legali dei tre soggetti arrestato lo scorso 20 aprile nell'ambito dell'operazione ...