Ritrovato a Mistretta Rino Piscitello

rino piscitelloSi è concluso con un lieto fine e dopo pochi giorni di apprensione da parte di tutti i familiari, il mistero della scomparsa di Calogero “Rino” Piscitello. Il maresciallo dell’esercito italiano, 53enne di Sant’Agata Militello, del quale non si avevano più notizie da Venerdì scorso, è stato infatti trovato nel pomeriggio di ieri  dagli uomini della compagnia Carabinieri. L’uomo in evidente stato confusionale e di smarrimento si trovava sulla strada tra Santo Stefano di Camastra e Mistretta riverso in una cunetta. I militari dell’arma lo hanno subito prelevato ed accompagnato all’ospedale di Mistretta per un controllo sul suo stato generale e per prestargli le prime cure. Il sottufficiale  in servizio a Palermo presso la caserma “Sole”, undicesimo  reparto Infrastrutture aveva fatto perdere le proprie tracce Venerdì, , lasciando in ufficio una lettera nella quale manifestava propositi suicidi.  A quanto sembra all’origine del suo allontanamento ci sarebbero stati alcuni disguidi con l’attuale convivente, una donna che vive a Catania, e probabilmente alcune difficoltà di natura economica. Rino Piscitello coniugato e separato, padre di due figli che vivono ad Alcamo fino a Domenica scorsa, 30 Giugno, l’uomo si trovava a Torrenova, dove vivono i genitori e la sorella, ed a Sant’Agata Militello, dove risiedono altri parenti. Lunedì mattina aveva preso regolarmente servizio a Palermo poi Venerdì la scoperta della lettera nella quale  il maresciallo avrebbe confessato i suoi propositi di farla finita. I militari avevano quindi appurato che Rino Piscitello si era allontanato alle prime luci dell’alba a bordo della propria autovettura, una Citroen Xsara Nera station wagon. Da quel giorno nessuno aveva avuto più notizie dell’uomo che aveva lasciato in casa anche i telefoni cellulari. Ieri pomeriggio dunque il ritrovamento che ha posto fine al mistero.

 

Articoli correlati

Caronia ricorda il Maresciallo Giuffrida. Intitola... Alle ore 11.00 di sabato 21 gennaio nella Frazione Marina di Caronia, si svolgerà la cerimonia di intitolazione della piazza adiacente la chiesa SS. A...
Assolto sottufficiale dell’esercito. Era acc... Il Giudice Monocratico del Tribunale di Messina, Dr. Micali, nonostante la richiesta di condanna a due anni di reclusione chiesta dal Pm d’udienza, ha...
93enne ritrovato dopo due giorni nel burrone. Sta ... Una vicenda che sa dell'incredibile e che, fortunatamente, si è conclusa nel migliore dei modi. Sta bene il 93enne di Militello Rosmarino, Giuseppe Mi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *