Allo “Sciascia”, torna la notte nazionale del liceo classico

Venerdi 11 gennaio il liceo classico Sciascia Fermi di Sant’Agata Militello, in contemporanea con altri istituti ad indirizzo classico, aprirà le sue porte alla cittadinanza e a tutto il comprensorio, in occasione della V edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico 2019. Nata da un’idea del professore Rocco Schembra,  docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico Gulli e Pennisi di Acireale, l’ormai nota manifestazione organizzata dall’istituto santagatese, diretto dalla dirigente scolastica Larissa Bollaci, ha ottenuto grande successo sin dalla sua prima edizione grazie alle meravigliose esibizioni degli studenti e al loro totale coinvolgimento, nonché allo straordinario lavoro dei docenti impegnati nell’ organizzazione dell’evento. Dalle ore 18 sino a mezzanotte, gli studenti del liceo Classico si esibiranno in svariate performances, presentazioni di libri e incontri con gli autori, dibattiti, conferenze, concerti, rappresentazioni teatrali, letture di poesie, mostre fotografiche,degustazioni a tema ispirate al mondo antico e tanto altro. Lo scorso anno, la manifestazione di Schembra ha coinvolto ben407 Licei Classici su tutto il territorio italiano ed ha ottenuto l’approvazione del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Samanta Pino

Articoli correlati

Ospedale e nuova rete sanitaria. Domani al castell... Si svolgerà domani, giovedì 21 febbraio, con inizio alle ore 17 presso la sala conferenze del castello Gallego, un consiglio comunale straordinario ap...
Start-up e percorsi imprenditoriali per i giovani ... Attivazione di laboratori di crescita imprenditoriale, di nuovi percorsi imprenditoriali per i giovani e realizzazione dei progetti di start-up. Tutto...
Sigilli ad uno studio dentistico. Un medico ed un ... Uno studio dentistico è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri in esecuzione di un decreto di perquisizione, emesso dalla Procura della Repubblic...