Attualità

Pubblicato il: 2, agosto 2014

degrado baglio7Uno degli angoli storici più belli, caratteristi e suggestivi di Sant’Agata Militello, ridotto ad un profondo stato di degrado, lasciato in balia dei soliti vandali che, non trovando di meglio da fare, trascorrono le loro serate deturpando gli spazi pubblici. Da qualche tempo a questa parte sulla scalinata e sulle mura del Baglio Saraceno, proprio a ridosso del Castello di Sant’Agata Militello, hanno fatto capolino disegni e scritte in vernice. Che siano espressioni romantiche, dolci messaggi e disegni d’amore o espressioni di poco gusto, di cui per rispetto tralasciamo la foto, quelle scritte hanno irrimediabilmente macchiato e ferito il prospetto di una delle perle di Sant’Agata Militello che, insieme al Castello, costituisce il cuore storico della città, di recente riqualificazione.
degrado baglio3Alla mano dei vandali si aggiunge però l’incuria di chi dovrebbe occuparsi della cura e manutenzione del verde pubblico, visto che le aiuole che costeggiano la scalinata del Baglio sono ridotte ad un vero e proprio stato pietoso, la vegetazione è incolta, parecchie luci della scalinata della piazze risultano  non funzionanti o addirittura i faretti stessi distrutti mentre in qualche angolo fanno bella mostra di se anche sacchetti pieni d’immondizia. Fermo restando le forte disapprovazione e censura verso quegli ignoti che si permettono di ridurre in questo stato gli spazi pubblici, l’appello non può che essere rivolto all’amministrazione comunale affinché metta in atto un’opera di prevenzione, magari pensando all’installazione di un sistema di video sorveglianza, ed allo stesso tempo provveda con un intervento di riqualificazione e cura che possa rivalutare quello scorcio così incantevole nel cuore della Città.

degrado baglio6

 

degrado baglio5

 

 

 

 

 

degrado baglio8

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy