Attualità

Pubblicato il: 13, maggio 2015

La Città di Castel di Tusa ottiene la Bandiera Blu della Fee (Foundation for Environmental Education), l’autorevole riconoscimento internazionale assegnato annualmente  in 48 paesi. L’ambito simbolo premia l’eccellente qualità delle acque del mare, la gestione dei rifiuti, a regolamentazione del traffico veicolare,  la  depurazione delle acque reflue ed  i servizi in spiaggia. Castel di Tusa è l’unica località della provincia di Messina ad aver ottenuto il premio che testimonia la perfetta qualità della sua spiaggia e non solo, ma presenta un paesaggio da cartolina.
bandiera blu tusaOltre ai già menzionati criteri, I requisiti principali per ottenere la Bandiera Blu sono  la gestione del territorio , la promozione di un turismo sostenibile e l’educazione ambientale. La fase di valutazione , a cura di una giuria nazionale, ha beneficiato anche del contributo del Ministero dei Beni Culturali, delle Politiche Agricole , Assessorati Regionali  al turismo , del Comando generale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera ,  l’Ispra e i sindacati balneari. Rispetto all’anno scorso, il riconoscimento è stato ottenuto anche dalla cittadina di Capaccio, in Campania, Terracina , in provincia di Roma, Borghetto Santo Spirito, Taggia, S.Margherita Ligure in Liguria, Castellaneta per la Puglia,Cannobio in Piemonte, in Sardegna la bandiera blu è stata consegnata alla citatdina di Sorso , Rosolina in Veneto e per la sicilia  Castel di Tusa.

Samanta Pino

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy