Cronaca

Pubblicato il: 18, dicembre 2014

PediatriaAvrebbe compiuto tre anni a Febbraio la piccola morta questa mattina al reparto di Pediatria dell’ospedale di Sant’Agata Militello. Il padre e la madre, residenti ad Acquedolci, l’avevano portata al pronto soccorso nel tardo pomeriggio di Mercoledì, visto il perdurare di dolori allo stomaco e vomito accusati dalla piccola. Prestate le cure del caso, ai medici del pronto soccorso le condizioni complessive della bambina hanno consigliato il ricovero al reparto di Pediatria dello stesso ospedale. I medici l’hanno curata e tenuta sotto osservazione tanto che ad un certo punto la situazione sembrava stabilizzarsi. Poco prima delle 6 del mattino però la bimba si è aggravata ed è deceduta nonostante i tentativi dell’equipe medica di strapparla alla morte. La famiglia, straziata dal dolore, cerca adesso la verità sull’accaduto ed ha presentato denuncia alla Polizia. Gli agenti del commissariato di Sant’Agata Militello hanno sequestrato la cartella clinica della bambina, mentre il sostituto procuratore di Patti Rosanna Casabona ha disposto l’esecuzione dell’autopsia. il cadavere della bambina sarà custodito presso la camera mortuaria dell’ospedale fio a Sabato quando dovrebbe essere svolto l’esame autoptico che servirà a capire le cause del decesso.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy