Attualità

Pubblicato il: 31, gennaio 2014

seritIstituire con urgenza un tavolo tecnico con i rappresentanti della Riscossione Sicilia, e con il coinvolgimento del Consiglio Comunale, al fine di scongiurare la chiusura dello sportello Riscossione Sicilia di via Roma a Sant’Agata Militello. Ad intervenire è il consigliere comunale di maggioranza Domenico Barbuzza, nonché professionista del settore contabile, che da anni in prima persona si batte sulle tematiche vicine agli utenti contribuenti, proprio in ragione della sua esperienza professionale e conoscenza della problematica di settore. In una nota ufficiale indirizzata al sindaco, Barbuzza riprende la notizia, diffusasi proprio ieri, della prossima chiusura, programmata da Lunedì 3 Febbraio, dello sportello di Riscossione Sicilia in via Roma.Le funzioni di quell’ufficio saranno assicurate, per soli due giorni la settimana, presso lo sportello analogo sito all’interno dell’Agenzia delle entrate di Sant’Agata Militello. La decisione, però spaventa non poco gli utenti e gli addetti al settore visto i disagi che potrebbero crearsi da tale scelta.
domenico-barbuzzaNella sua nota (vedi pdf sotto) Barbuzza ricorda che proprio nel suo programma elettorale il sindaco aveva prospettato la difesa di importanti presidi quali  Tribunale, Agenzia delle Entrate, Serit , stazione ferroviaria e che con la paventata chiusura dello sportello della Riscossione Sicilia SPA il comune santagatese perderebbe sempre più quella centralità conquistata negli anni passati grazie ad una lungimirante azione politico-amministrativa.

Pdf nota Barbuzza Serit

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy