Cronaca

Pubblicato il: 23, luglio 2014

yachtDisavventura ieri notte per un grosso yacht appartenente ad una società ucraina ormeggiato al porto di Sant’Agata Militello. L’imbarcazione con a bordo 4 persone, tra cui una donna,  più l’equipaggio, tutti stranieri, ha infatti accusato un guasto meccanico ad un portellone nel garage di poppa, cominciando ad imbarcare acqua mentre si trovava al largo della costa santagatese. Grazie al tempestivo intervento della Capitaneria di Porto del Circomare santagatese, al comando del Tenete Alfredo Ciociola, il grosso natante, di ben 40 metri di lunghezza, è riuscito, poco dopo le 3 della notte, a guadagnare l’approdo al Porto dove è stato poi soccorso da due squadre dei Vigili del Fuoco. Quest’oggi dopo l’ispezione di rito delle autorità marittime verrà dato il via libera per la ripresa della navigazione

(la foto, scattata da Vincenzo Craxi, è tratta dal sito www.amnotizie.it)

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy