Politica

Pubblicato il: 16, dicembre 2013

SantAgatadiMilitelloImportante riunione domani, Martedì 17 Dicembre, a Sant’Agata Militello. I sindaci dei comuni aderenti al Gac (Gruppo d’Azione Costiera) “Costa dei Nebrodi”, costituito nel Marzo 2012 dai comuni di Sant’Agata Militello, Capo d’Orlando, Brolo, Naso, Torrenova, Acquedolci, Caronia, Santo Stefano di Camastra, Reitano, Tusa e Motta d’Affermo, si ritroveranno infatti per l’elezione del presidente dell’organismo. Sin dalla sua nascita, il Gac è privo della figura di presidente vero e proprio, essendo stato designato solo il rappresentante legale dell’associazione. Per quel ruolo, in origine, venne individuato proprio il sindaco santagatese pro tempore, Bruno Mancuso. Domani dunque l’elezione del presidente, con Sant’Agata Militello che, dopo la clamorosa esclusione dell’organismo di governance della Srr, punta quantomeno a mantenere la guida di quest’altro importante ente che, tra l’altro,  ha sede, come da statuto, proprio presso il Comune di Sant’Agata Militello, centro capofila. L’associazione è disciplinata dall’iniziativa comunitaria in materia di sviluppo rurale, istituita dall’art. 20, paragrafo 1, lettera C del Regolamento (CE) n. 1260/1999 del Consiglio dell’Unione Europea sui fondi strutturali, dal programma regionale elaborato ed attuato sulla base degli organismi adottati dalla Commissione delle Comunità europee nella comunicazione agli stati membri del 14 Aprile 2012 ed in generale del Programma Fondo Europeo per la Pesca Regionale Sicilia 2007-2012. Finalità statutarie del Gac, l’adesione alle opportunità offerte dall’asse 4 del fondo europeo per la pesca per l’ottenimento di finanziamenti riguardo al settore ittico ed alla filiera ad esso collegato, tra cui la valorizzazione enogastronomica ed il turismo. A far parte del Gac “Costa dei Nebrodi”, oltre alla parte pubblica costituita dai Comune, anche la parte privata, rappresentata dalle cooperative del settore ittico, dagli operatori turistici e commerciali, il cui ruolo sarà decisivo per il raggiungimento degli obiettivi e l’ottenimento delle risorse economiche. Con decreto del 24 Luglio 2013, firmato dal dirigente del dipartimento regionale degli interventi per la pesca, la regione siciliana ha approvato il Piano di Sviluppo locale presentato dal Gac Costa dei Nebrodi.

Pdf delibera Giunta Gac 02-2013
Pdf statuto Gac

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy