Cronaca

Pubblicato il: 23, ottobre 2013

finanza sagataLa Guardia di Finanza di Sant’Agata Militello ha sequestrato un quantitativo complessivo di oltre 50 grammi di sostanze stupefacenti, in particolare hascisch e marijuana, rinvenute nel corso di alcuni controlli eseguiti negli istituti scolastici superiori santagatesi. L’attività di controllo e prevenzione del traffico di sostanze stupefacenti è stata coordinata dalla tenenza santagatese, al comando del tenente Alessio Alvino. Eseguiti numerosi blitz nelle scuole cittadine, svolti anche con l’ausilio delle unità cinofile di Messina. Al termine dell’imponente attività di controllo sono stati segnalati in prefettura due studenti minorenni, per possesso per uso personale di modeste quantità di droga, mentre due maggiorenni, di cui uno studente, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per possesso ai fini di spaccio. La droga è stata rinvenuta in piccole quantità nel corso dei vari controlli, tutta recuperata addosso agli studenti mentre un solo pacchetto contenente marijuana è stato ritrovato abbandonato per terra in un cespuglio nelle vicinanze di una delle scuole controllate. la Guarda di Finanza ha disposto un incremento dell’attività principalmente volta alla prevenzione e quindi alla repressione del traffico e del consumo di stupefacenti tra i giovani. I blitz proseguiranno quindi anche nei prossimi mesi non solo nelle scuole ma anche su autobus e treni che trasportano gli studenti e presso i luoghi pubblici di maggiore ritrovo

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy