Cronaca

Pubblicato il: 20, febbraio 2014

novellameCentocinquanta chilogrammi di novellame di sarda sono stati sequestrati stamani dagli uomini della Guardia Costiera dell’Ufficio circondariale marittimo di Sant’Agata Militello. Il pescato è stato ritrovato a bordo di un’autovettura parcheggiata in contrada Cannamelata a Sant’Agata Militello. Denunciate le persone che stavano tentando di commercializzare il prodotto la cui pesca e vendita sono espressamente vietate dalle normative italiane ed europee sulla pesca. Il novellame posto sotto sequestro è stato donato ad un ente assistenziale.

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy