Politica

Pubblicato il: 18, ottobre 2013

 Iniziativa del presidente del consiglio comunale di Sant’Agata Militello che, sulla scorta della presa di posizione già manifestata dalla Cisl, a pochi giorni dall’apertura del nuovo Pta presso il plesso centrale ristrutturato dell’ospedale di Sant’Agata Militello, chiede che sia congelato il trasferimento di alcuni uffici amministrativi, destinati al piano terra del nuovo Pta, lasciando così quegli stessi locali per un decongestionamento dei reparti ospedalieri che storicamente soffrono proprio per la mancanza di strutture idonee. Una presa di posizione assolutamente condivisibile visto che gli uffici amministrativi possono tranquillamente rimanere nell’attuale edificio di via Catania, di proprietà dell’Asp, è già sede del distretto sanitario. Il presidente del consiglio Scurria, sentiti i capigruppo, valuterà se inserire la discussione sull’argomento all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale.
Nel pdf sotto la nota firmata da Scurria

Pdf nota stampa PTA

antonio scurria1

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy