Spettacoli ed Eventi

Pubblicato il: 9, novembre 2013

gadamSan Marco d’Alunzio, da sempre luogo di arte e cultura nel territorio dei Nebrodi, si prepara ad ospitare due importanti iniziative che prenderanno avvio domenica 10 novembre 2013. Si tratta dell’inaugurazione della GADAM (Galleria d’Arte Antonino Meli) e del “Kilometro della cultura”.

La GADAM sarà ospitata nello storico palazzo di Casa Meli, abitazione dello scrittore Antonino Meli, che gode anche di un terrazzo panoramico per affacciarsi su un luogo in cui persino la natura è arte. E’ importante precisare che non sarà solo una galleria d’arte, ma anche Coffee & Store, internet cafè e libreria, insomma un luogo d’incontro in cui vivere l’arte e la cultura a 360 gradi. Un luogo di espressione, di conoscenza della propria cultura e di quelle di tutto il mondo. Al suo interno si troveranno le opere dei più importanti artisti italiani e stranieri insieme ai lavori dei giovani creativi, che troveranno un luogo stimolante e culturalmente attivo dove esporre le loro opere. Si inizia subito con una mostra d’arte contemporanea che si aprirà proprio il 10 novembre, in occasione dell’inaugurazione, per poi concludersi il 15 dicembre 2013: “Transizione Permanente: dal riscatto oggettuale della ‘Popular Art’ all’obliquo ritorno della figurazione”.

Molto interessante il video che pubblicizza l’evento e che mostra dei giovani durante i lavori di allestimento della galleria. E’ possibile cogliere alcuni dettagli che stimolano senza dubbio la curiosità, come le citazioni riportate sulle pareti della galleria stessa: “L’arte non riproduce il visibile piuttosto crea il visibile” e ancora “Smettetela di parlare e guardate. Non vi viene richiesto di scrivere un tema a riguardo, non vi viene richiesto di ritenerlo bello. Vi viene richiesto di prenderlo in considerazione”. Interessanti anche le immagini usate sulla pagina facebook, in cui dipinti tradizionali sono stati arricchiti da dettagli contemporanei.

L’impegno che si propone di portare avanti la GADAM è quello di far diventare San Marco d’Alunzio una delle più importanti mete culturali della costa settentrionale siciliana e questo grazie anche al suo inserimento all’interno del “Kilometro della cultura”, un innovativo percorso che attraverserà le vie aluntine guidando i turisti nella scelta dei luoghi e delle attrazioni da visitare. Attraverso degli adesivi di tre diversi colori, posizionati lungo la strada, verrà indicato il tipo di percorso suggerito: il blu indicherà il percorso ARTE & CULTURA, quindi chiese, musei, siti archeologici e palazzi storici; il verde il percorso NATURA, SPORT E BENESSERE, con particolare attenzione ai punti panoramici con vista sulle Isole Eolie e percorso della salute, sarà inoltre possibile prenotare escursioni e organizzare giornate di sport nella natura; il rosso, infine, indicherà il percorso SERVIZI, NEGOZI, BAR E RISTORANTI, per indicare ai visitatori i luoghi per fare shopping e i servizi utili per la propria permanenza. Questa “promenade” partirà da Aracoeli e percorrerà tutto il centro storico.

L’appuntamento è dunque per domenica 10 novembre 2013 alle ore 16:30 all’inizio di Via Aluntina, per scoprire assieme il nuovo percorso turistico, il Kilometro della Cultura appunto, lungo il quale i visitatori si potranno muovere  autonomamente fra le bellezze artistiche e paesaggistiche di San Marco d’Alunzio.

L’evento proseguirà poi alla GADAM, per scoprire il nuovo spazio espositivo e inaugurare, con un aperitivo, la prima mostra dal titolo “Transizione permanente” – dal riscatto oggettuale della “Popular Art” all’obliquo ritorno della figurazione.

RosaMaria Castrovinci

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy