Politica

Pubblicato il: 17, luglio 2013

achille-befumoApprendo dalla stampa che il partito democratico, che appoggia l’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco dott. Carmelo Sottile, ha presentato un ricorso al TAR ed uno al presidente della regione al fine di vedersi attribuito il premio di maggioranza in consiglio comunale in virtù di una interpretazione molto allargata ed estensiva delle attuale legge regionale. Mio malgrado sono costretto a prendere una posizione chiara e netta sull’argomento, senza entrare nel merito delle valutazioni giuridiche in quanto ad oggi non conosco il contenuto del ricorso. Questo fatto rappresenta politicamente un vergognoso tentativo di stravolgimento del risultato elettorale e popolare  che democraticamente ed ampiamente ha riconosciuto la maggioranza consiliare alla coalizione del candidato sindaco avv Benedetto Caiola. Resto attonito di fronte a questo modo di intendere la vita democratica e politica, basato sulla carta bollata, su ricorsi pretestuosi su esposti e su tutto quanto idoneo a sovvertire tutti i principi democratici, tutto ciò non fa parte del mio modo di vivere ed intendere la politica, l’ho dimostrato nel corso di questi dieci anni e lo dimostrerò nel corso di questa legislatura ove sono stato eletto democraticamente dai cittadini santagatesi. Non posso non rilevare che nonostante le dichiarazioni e le rassicurazioni, che non sarebbe stato presentato nessun ricorso, fatte in consiglio comunale dal sindaco e da qualche assessore tutto ciò non ha trovato riscontro anzi devo prendere atto che tale fatto e’ una evidente dimostrazione che il sindaco non ha nessun potere decisionale all’interno dei gruppi che lo sostengono.

Il consigliere comunale
Avv Achille Befumo
spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy