Cronaca

Pubblicato il: 27, giugno 2014

cashTentata rapina questo pomeriggio ai danni del supermercato Maxi Cash&Carry di contrada Serro Coniglio a Torrenova. Un giovane si è introdotto a volto coperto all’interno del supermercato, ha minacciato un addetta alla cassa con un taglierino e si è fatto consegnare i contanti depositati, poche migliaia di euro secondo una prima stima. Subito dopo il colpo è partito l’allarme e nel giro di pochi minuti sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata Militello che hanno raccolte le testimonianze dei presenti ed hanno subito fatto scattare le ricerche. Poco dopo, alcune segnalazioni riportavano della presenza di un giovano in contrada Serro Marzo, nei pressi  del torrente Platania.  Aveva tolto gli indumenti che aveva usato per la rapina ed era intento a forzare la cassetta nella quale gli erano stati consegnati i contanti. Vistosi scoperto, però, l’uomo ha abbandonato la refurtiva e si è dato alla fuga nelle campagne. I Carabinieri hanno quindi recuperato per intero la refurtiva, riconsegnata al titolare del supermercato, ed hanno fatto partire le indagini per l’identificazione dell’autore del colpo. 

Fonte: www.amnotizie.it

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy