Cronaca

Pubblicato il: 7, maggio 2015

Il corpo carbonizzato del ventiduenne Vincenzo Leotta, studente universitario, scomparso da Palermo da Mercoledì, è stato ritrovato oggi. in località San Costantino a Piraino. Sono stati alcuni passanti a trovare il cadavere riverso per terra, su un terreno vicino ad un agglomerato di villette, e ad avvisare i Carabinieri della locale stazione. Difficile, viste le condizioni del corpo, l’identificazione del cadavere. Secondo i primi rilievi della scientifica la morte risalirebbe a ieri. L’ipotesi più accreditata al momento sarebbe quella del suicidio. Nella zona dove è avvenuto il ritrovamento la famiglia di Vincenzo Liotta possiede una abitazione per le vacanze.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy