Eventi

Pubblicato il: 9, luglio 2013

seminarioNumerosi tecnici ed amministratori hanno partecipato al Seminario “sulle tecniche di ingegneria naturalistica nella sistemazione di itinerari escursionistici nelle aree protette” che si è svolto stamattina, 9 luglio, nella cornice del Castello Gallego di S. Agata Militello. Un appuntamento per dibattere, conoscere, ma soprattutto promuovere un modo di intervento rispettoso dell’ambiente, voluto dal Parco dei Nebrodi, dall’ Università di Palermo, dall’Università di Messina e dall’AIPIN, in collaborazione con il Comune di Sant’Agata di Militello e con il sostegno della Biostrasse. Dopo il saluto del Sindaco di Sant’Agata Militello, Carmelo Sottile e del Commissario straordinario dell’Ente, Rosario Vilardo, ci sono stati interventi di importanti studiosi ed esperti del settore, riguardanti difesa del suolo, dei corsi d’acqua ed il recupero e riqualificazione ambientale, rivolti a geologi, ingegneri, architetti, forestali ed agronomi. “Un incontro molto formativo e di forte sinergia tra operatori pubblici e privati che segue quello dell’ottobre scorso con cui si continua a porre l’attenzione sull’importanza delle vari fasi, dalla progettazione alla esecuzione, di questi interventi mirati di ingegneria naturalistica negli itinerari escursionistici in territori molto delicati e tutelati” – lo ha dichiarato Rosario Vilardo durante il suo intervento iniziale. Presenti al seminario anche Francesco Calanni, commissario dell’Ente di Sviluppo Agricolo siciliano che ha evidenziato l’importanza della progettualità per attingere ai fondi europei e Bernardette Grasso, deputato regionale, prima firmatario di un disegno di legge di riordino e riorganizzazione dei parchi regionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy