Spettacoli ed Eventi

Pubblicato il: 18, febbraio 2015

Un altro risultato negativo per la popolazione santagatese nell’ ambito delle attività culturali e turistiche. Sant’Agata Militello perde uno dei pochi eventi di successo della scorsa estate. Il raduno costruttori e appassionati delle Harley Davidson trasloca  dallo stadio comunale “Biagio Fresina per trasferirsi  in contrada Pissi a Capo d’Orlando , nell’enorme area adiacente lo stadio   “Ciccino Micale”. Si vocifera che l’organizzazione della manifestazione non sia stata, infatti,  adeguatamente  supportata dalle autorità locali. Secondo quanto trapela,  l’amministrazione comunale avrebbe offerto poco e niente in termini di servizi per la riuscita dell’evento, tanto da scoraggiare la riproposizione di un evento che aveva richiamato a Sant’Agata migliaia di visitatori. Già nella prima edizione nessun contributo era arrivato da parte dell’ente comunale, servizi igienici non adeguati  ed in più gli organizzatori hanno dovuto arrangiarsi da soli per garantire altri servizi necessari al di fuori dalla loro competenza. Ciò nonostante, l’ esordio è riuscito benissimo registrando consensi e numerose presenze di appassionati, curiosi e gente comune attirati dalla particolarità dell’evento.
raduno harley davdidsonLa seconda edizione si svolgerà quindi a Capo d’Orlando dal 31 luglio al 2 agosto.  La  tre giorni, organizzata dall’imprenditore  Nuccio Giuffrè, Francesco Bella e  Vincenzo Ciancio, vincitore del campionato mondiale Hold Style , prevede un ricco e variegato programma per l’edizione in terra paladina. Un evento da non perdere anche per le singole proposte  che caratterizzeranno l’iniziativa. Infatti, saranno previsti anche vari intrattenimenti musicali con gruppi d’avanguardia. Una delle novità di quest’anno, rispetto alla scorsa edizione, arriva dall’estero perché  è prevista la partecipazione di estimatori provenienti dal Regno Unito, Spagna e Germania. Questa e molte altre le peculiarità che  caratterizzeranno l’evento in  calendario quest’estate che ha ben poco da vedere con quelle dell’anno scorso a Sant’Agata Militello. “ Quest’anno il programma sarà più ricco e particolare rispetto alla prima edizione – dichiara uno degli organizzatori Nuccio Giuffrè – . La location che ospiterà il raduno si presenta adeguata e conforme alle esigenze richieste senza sottovalutare il risonante richiamo turistico di cui gode Capo d’Orlando e di cui noi possiamo solo trarre benificio”. La soddisfazione dell’imprenditore santagatese Giuffrè è evidente già adesso nonostante vi sia stato un trasferimento da Sant’Agata Militello a Capo d’Orlando. Da parte nostra c’è l’intenzione di far conoscere il nostro evento a tutto il comprensorio senza discriminanti territoriali e Capo d’Orlando abbraccia perfettamente le nostre aspettative e le nostre necessità. Non è stato possibile replicare a Sant’Agata Militello a causa dell’insorgenza di alcune problematiche nate con l’amministrazione comunale che vede questa tipologia di eventi in un’ottica diversa dalla nostra”.
harley3La stessa soddisfazione arriva dall’altro organizzatore Francesco Bella. “ Il programma della tre giorni è pronto. Capo d’Orlando ci sta  offrendo un servizio  più che soddisfacente ,mettendoci a disposizione tutto ciò che occorre per ottenere risultati eccellenti- continua Bella- ed ,inoltre, ci garantisce un supporto pubblicitario in linea con la portata dell’evento che prevede l’arrivo di circa 5000 persone”.

Samanta Pino

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy