Politica

Pubblicato il: 19, maggio 2014

tavolo incontro NcdIn una gremita sala del Museo dei Nebrodi di Sant’Agata Militello si è svolto l’ennesimo incontro di questa entusiasmante campagna elettorale del Nuovo Centro Destra in vista delle prossime elezioni europee del 25 Maggio. Una campagna elettorale tra la gente, a stretto contatto con i cittadini, per ascoltare le loro esigenze e presentare una proposta politica che sia proprio a misura di cittadino, che rimetta i cittadini al centro delle scelte politiche. Domenica sera a Sant’Agata Militello al tavolo dei relatori dell’incontro c’erano due dei candidati nella lista Ncd-Udc al prossimo appuntamento elettorale per le europee, l’europarlamentare uscente, già capodelegazione Italia per il Ppe, Giovanni La Via ed il deputato regionale Nino Germanà. Al loro fianco, come sempre, la “squadra” dei rappresentanti politici ed istituzionali messinesi del Nuovo Centro Destra, il Senatore Bruno Mancuso ed il Deputato nazionale Enzo Garofalo.  Ottima, come detto, l’affluenza di sostenitori tra cui donne, imprenditori, amministratori locali, professionisti, commercianti e rappresentanti della società civile che hanno risposto ancora una volta positivamente all’invito del coordinamento locale del Nuovo Centro Destra dei Nebrodi, a riprova che la proposta politica del partito del leader Angelino Alfano continua a infondere fiducia ed aspettative positive nella gente nell’ottica di un rilancio della grande area dei moderati di cui il Nuovo Centro Destra si propone come punto di riferimento, già a partire dal prossimo appuntamento elettorale per le europee del 25 Maggio.
sala incontro Ncd“Fa piacere constatare che l’Ncd continua a raccogliere consensi – ha dichiarato Giovanni La Via – . Evidentemente le gente vede nel nostro progetto politico un progetto nuovo, valido ed interessante. In particolare per queste elezioni europee, la qualità dei candidati e la “spendibilità” del loro nome per quello che di concreto è  stato fatto da ciascuno nella propria attività quotidiana è un elemento che farà la differenza per ottenere consensi. In Europa, in particolare, – prosegue l’europarlamentare uscente –  non possiamo più permetterci di restare ancorati ad una vecchi concezione di Europa. Non possiamo più permetterci così alti differenziali sui tassi d’interesse che mettono in ginocchio le mostre imprese,  serve l’applicazione in pieno della nuova politica agricola comune e di sviluppo rurale, abbiamo bisogno di nuovi strumenti per la politica sull’immigrazione ed un nuovo  piano di intervento sulle frontiere del Mediterraneo, perché non può più essere demandato solo all’Italia l’onere del controllo del fenomeno immigratorio. Il candidato messinese alle elezione europee Nino Germanà, invece, afferma: “Insistiamo, e raccogliamo in tal senso sempre più consensi ad ogni appuntamento, sul concetto di partito territoriale, di un Nuovo Centro Destra che a Messina vuole proporsi come l’unica forza in grado di portare la voce del territorio, la voce dei cittadini della provincia di Messina sui tavoli che contano, a livello regionale, nazionale ed europeo. Mi fa piacere vedere che le presenze ai nostri appuntamenti crescono sempre di più perché evidentemente stiamo riuscendo a trasmettere un messaggio di fiducia alle persone. Tra i nostri sostenitori contiamo già parecchi amministratori locali dei territori della provincia, che sanno sulla loro pelle quanto sia difficile portare avanti le istanze delle piccole comunità che rappresentano. Noi vogliamo essere al loro fianco per ridare a Messina,al suo territorio ed alla sua gente, il ruolo che meritano”. Soddisfatto per la grande affluenza il Senatore Bruno Mancuso: “Sant’Agata Militello, i Nebrodi, la provincia di Messina in generale continuano a rispondere presente e questo è un grandissimo segnale di fiducia ed apprezzamento nei nostri riguardi, verso la proposta politica che il Nuovo Centro Destra vuole trasmettere alla gente, seppur in un periodo di grande crisi e sfiducia generale nella politica. Siamo davvero fiduciosi che questo appuntamento elettorale europeo del 25 Maggio, grazie al sostegno della gente ed alla qualità umana e personale dei nostri candidati, possa rappresentare per il Nuovo Centro Destra una sfida vincente e possa essere il viatico per una stagione di rilancio della buona politica e della grande area dei moderati di cui il Nuovo Centro Destra si propone come punto di riferimento naturale”.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy