Politica

Pubblicato il: 23, luglio 2015

Il Senatore Bruno Mancuso torna ad affrontare l’importantissima problematica dell’emergenza ambientale ed i rischi inquinamento e per la salute pubblica dell’area industriale di Milazzo e della Valle del Mela. Prendendo spunto dall’ultimo recente caso verificatosi pochi giorni fa alla raffineria di Milazzo, con la nube di fumo che ha invaso l’intera area, Mancuso ha scritto una lettera al Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, sollecitandolo ad intervenire sulla questione.
brunomancuso12“La popolazione locale – ha scritto Mancuso – vive in costante allarme per le conseguenze che le numerose criticità ambientali incombenti sul territorio possono determinare per la salute dei cittadini e, in particolare, dei bambini”.  Tra le criticità sottolineate dal Senatore Mancuso, oltre a quelle legate alla presenza della raffineria, la fabbrica ex Sacelit e la presenza di eternit, l’insediamento dell’elettrodotto Terna e di altri stabilimenti industriali e la bonifica del sito SIN, finanziata dal Ministero ma mai attivata dalla Regione siciliana. Annunciata, quindi, una prossima ispezione della Commissione ambiente del Senato proprio nel territorio di Milazzo, verosimilmente per la fine di Settembre. “Ho segnalato al Senatore Marinello la necessità urgente di un sopralluogo a Milazzo di una delegazione della Commissione ambiente del Senato – scrive Mancuso al Ministro Galletti – auspicando una Sua partecipazione insieme ai tecnici del Suo dicastero”.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy