Attualità

Pubblicato il: 22, settembre 2017

Quaranta alunni della scuola elementare dell’istituto “G.Marconi” di Sant’Agata Militello trasferiti ed ospitati all’Istituto Zito delle Figlie di Maria Ausiliatrice a causa della mancata esecuzione di alcuni lavori nei locali scolastici. E’ quanto emerge dall’interrogazione depositata questa mattina dai consiglieri del gruppo di opposizione santagatese (leggi qua).  “Nel plesso scolastico dell’istituto “G. Marconi”, sito in piazza Don Bosco – si legge nell’interrogazione – si sono registrati vari problemi in relazione alla fruibilità di alcuni locali, tanto che tutti gli oltre 40 bambini iscritti alle due classi del primo anno della scuola primaria sono stati temporaneamente trasferiti presso l’attiguo istituto delle Figlie di Marie Ausiliatrice “Vincenzo e Francesca Zito”. Secondo quanto sostengono i consiglieri, “l’impossibilità di svolgere le lezioni presso l’istituto Marconi parrebbe essere legata alla mancata esecuzione di lavori e/o interventi manutentivi da parte del Comune , nonostante le segnalazioni da parte del dirigente scolastico.  La mancata realizzazione dei lavori prima dell’inizio dell’anno scolastico  – denunciano i consiglieri  – ha di fatto obbligato il trasferimento delle due classi presso l’istituto “Vincenzo e Francesca Zito” che ha temporaneamente concesso in comodato gratuito i locali necessari per lo svolgimento dell’attività didattica, con disagi sia per gli alunni che per il personale docente, costretto a spostarsi da un istituto all’altro”.  Da ciò che si evince, infine, quegli interventi richiesti sarebbero di modesta entità economica, sottolineano i consiglieri.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy