Attualità

Pubblicato il: 7, marzo 2015

Le note dell’Inno di Mameli, della Leggenda del Piave e della Virgo Fidelis a fare da sottofondo. Momenti toccanti ed emozionanti questa mattina a Sant’Agata Militello per l’inaugurazione della stele dedicata a Salvo D’Acquisto, medaglia d’oro al valor militare, spostata dall’originaria ubicazione, sul marciapiedi di villa Bianco, e ricollocata davanti alla Caserma dei Carabinieri della compagnia di Sant’Agata Militello. Una cerimonia curata in ogni minimo particolare dall’Associazione Nazionale Carabinieri, tramite la locale sezione, presieduta dal Maresciallo Stefano Milia. Erano presenti i vertici dell’Arma. Il Colonnello Stefano Spagnol, comandante provinciale, il Capitano David Pirera, comandante della Compagnia santagatese, i comandanti delle stazioni del territorio di competenza, ed i rappresentanti delle altre forze dell’ordine. C’era il Senatore Bruno Mancuso, per il Comune d Sant’Agata il vice sindaco Testa, mentre la benedizione è stata impartita da Don Benedetto Lupica insieme ai parroci Daniele Collovà, Gaetano Franchina ed Enzo Vitanza. La cerimonia ha preso il via con un breve corteo, capeggiato dalle bandiere dei gruppi in congedo delle varie forze armate e dalla banda musicale di Sant’Agata. I canti sono stati invece intonati dagli alunni dell’istituto comprensivo Cesareo.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy