Politica

Pubblicato il: 1, dicembre 2014

visita questoreUna parte importante della rappresentanza cittadina esclusa da un appuntamento importante come quello della visita del Questore di Messina Dottor Giuseppe Cucchiara. L’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello ha lasciato fuori dalla porta il gruppo di maggioranza – opposizione. La denuncia arriva dai consiglieri Barone, D’Angelo, Befumo, Ortoleva, Fazio, Sanna, Indriolo, Barbuzza, Gumina e Pedalà che hanno appreso solo dalla stampa, a cose fatte, della visita del 28 Novembre in aula consiliare del Questore di Messina durante la quale l’amministrazione ha presentato in pompa magna il progetto di adeguamento dei locali dell’ex Onmi, da destinare a nuova sede del Commissariato di Polizia, progetto realizzabile con finanziamento ottenuto nel 2010 dall’amministrazione Mancuso. “ Ancora una volta siamo costretti a stigmatizzare la scelta dell’amministratazione santagatese che deliberatamente ha ritenuto di non coinvolgere nell’evento i consiglieri comunali, o almeno quelli di appartenenza alla maggioranza consiliare”, scrive l’opposizione in una nota.  “Ciò risulta ancora più incomprensibile alla luce del fatto che si sia ritenuto opportuno,comunque, estendere l’invito ad altri soggetti di area sovracomunale. Cogliamo pertanto l’occasione per rivolgere le nostre scuse al dottor  Cucchiara per non aver adempiuto al dovere istituzionale di presenziare all’incontro, anche se il Questore ben capirà che tali circostanze non sono dipese da fattori inerenti la nostra volontà. Inoltre non comprendiamo come sia possibile escludere, da un’iniziativa concernente un atto di programmazione tecnica, i consiglieri che a buon diritto avrebbero il diritto-dovere di conoscere tutti gli aspetti riguardanti la discussa questione”.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy