Cronaca

Pubblicato il: 31, marzo 2015

Cadono calcinacci dai balconi del comune di Sant’Agata Militello, tant’è che si è dovuto provvedere alla chiusura di via dell’Arco, la stradina che separa i due plessi del palazzo municipale, la sede centrale e quello alle spalle che ospita l’ufficio tecnico e l’anagrafe. I calcinacci si sono staccati proprio dall’edificio dell’Ufficio tecnico, dai balconi e dal cornicione del  tetto e sono piombati sulla strada, per fortuna in orario notturno, quando nessuno si trovava a transitare. Stamani, all’entrata dei dipendenti, è stato notato il grosso quantitativo di intonaco sulla strada, ed è stata allertata la pulizia municipale che ha disposto precauzionalmente la chiusura della stradina, inibendo l’accesso al palazzo dall’ingresso di via dell’Arco. A quanto sembra non è la prima volta che  si verificano distacchi di cornicioni e calcinacci dai balconi dell’edificio di cui il comune di Sant’Agata è affittuario. Si attendono ora verifiche sulla reale sussistenza delle problematiche strutturali dell’edificio e su eventuali pericoli per quanti vi lavorano all’interno ed ovviamente per tutti coloro che dovessero trovarsi a transitare sotto i balconi.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy