Attualità

Pubblicato il: 6, dicembre 2017

Un giorno speciale per gli alunni dell’”Itet G. Tomasi di Lampedusa” nella giornata che ha concluso la settimana della disabilità. “Tutti Insieme, autonomia e recupero didattico” è il progetto che coinvolge i ragazzi che stamani, accompagnati dai docenti di sostegno, hanno visitatoil palazzo comunale. Entusiasmo e senso civico sono stati i segnali più significativi di uno scambio di emozioni e proposte concrete, per dare inizio ad un percorso di profonda condivisione e integrazione. Gli alunni dell’Itet, accompagnati da tutti i docenti di sostegno, insieme ai ragazzi della Fondazione Mancuso, con la Dott.ssa Sara Giachino, sono stati ricevuti con tutti gli onori nell’aula consiliare dal Sindaco Carmelo Sottile e dal Presidente Antonio Scurria.
Gli alunni, cittadini attivi all’interno dell’attività di alternanza scuola-lavoro, hanno cosìcelebrato la “Giornata internazionale delle persone con disabilità” proponendo idee per il miglioramento delle condizioni di vita dei più deboli. Accorato il primo intervento della DS Antonella Emanuele, che ha puntato l’attenzione sull’importanza del progetto “Tutti Insieme” che coinvolge i ragazzi, nella formazione e nella pratica,con l’obiettivo di renderli capaci di dare un reale contributo alla società. A seguire l’intervento del Sindaco Sottile, il quale ha dimostrato grande disponibilità verso i ragazzi e ha ribaditoil ruolo funzionale dello Stato nel percorso di integrazione. Manuel Restifo, Cristopher Catena, Alessio Franchina, Gabriele Vitanza e Paolo Nicolosi hanno “messo sul tavolo” la proposta di attivare sul territorio comunale santagatese bici elettriche e di avere a disposizione stanze per organizzare attività artistiche. Il Presidente del ConsiglioScurria ha rilanciato con l’uso di spazi di proprietà del Comune per attività meritevoli volte all’inclusione e all’autonomia, per la piena integrazione e crescita culturale dei giovani. Soddisfatti dell’accoglienza e delle risposte ricevute lo speciale “Consiglio Comunale” si è concluso con un lungo applauso; l’inizio di una nuova collaborazione proficua tra l’Itet Tomasi di Lampedusa ed il Comune di Sant’Agata Militello. Tutti poi insieme, con la rappresentante d’Istituto Francesca Scianò e le assistenti alla comunicazione e all’autonomia, sono rientrate in classe, consapevoli di essere “speciali”, non solo per un giorno.

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy