Cronaca

Pubblicato il: 10, febbraio 2015


Grave erosione del litorale di Sant’Agata Militello. A seguito delle forti mareggiate degli ultimi giorni, la spiaggia santagatese è stata sempre più risucchiata dal mare. In particolare i danni più gravi si sono verificati nella zona del lungomare Cosenz a ridosso della Villa Falcone e Borsellino, tra la rotonda di piazzale Impasato e la via Taormina. Il mare ha scavato a fondo sotto le due strutture balneari presenti in quel tratto di spiaggia, creando un serio rischio per i lidi stressi che hanno subito anche il danneggiamento di alcune strutture. La forza dei marosi ha quindi divelto e trascinato una parte di banchina, disarcionando alcune cavi sotterranei della condotta di fibra ottica. Con il vasto tratto del lungomare Cosez già crollato e la spiaggia di Villa Falcone sempre più disastrata la situazione del litorale santagatese non fa dunque che peggiorare.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy