Cronaca

Pubblicato il: 23, aprile 2014

franarosm1E’ davvero un miracolo. Una famiglia di Sant’Agata Militello, un giovane Carabiniere Luciano Mistretta, 33 anni,  in servizio a Santo Stefano, la moglie Melina Liotta, farmacista, originaria di Militello Rosmarino ed il figlioletto, che compirà un anno a Maggio, sono rimasti illesi dopo essere stati travolti da una frana che è precipitata questa mattina sulla statale 113 all’altezza del torrente Rosmarino, tra i Comuni di Sant’Agata Militello e Torrenova. La famiglia viaggiava a bordo di una Volkswagen Golf in direzione Torrenova. Poco prima di giungere sul ponte sul Rosmarino, la vettura è stata travolta da un ammasso di fango sceso giù dal costone roccioso sovrastante, a causa della pioggia incessante scesa sin dalle prime ore di questa mattina. La macchina è stata trascinata fino a bordo carreggiata, trattenuta miracolosamente dal guard rail. L’uomo ha fatto in tempo ad uscire dal veicolo da un finestrino e mettere in salvo moglie e figlio. I tre sono statoi trasportati per accertamenti all’ospedale santagatese ma le loro condizioni, shock a parte, sono buone.
franarosmSul posto sono giunti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sant’Agata Militello, la polizia municipale, i Carabinieri, i mezzi del soccorso stradale e gli uomini dell’Anas. Transito interrotto tra Sant’Agata e Torrenova. Nella stessa zona, anche se in punti diversi rispetto a quello in cui si è verificata la frana di oggi, già in passato si erano verificati altri smottamenti che avevano causato frane sulla statale 113 e la chiusura al transito per lungo tempo per l’esecuzione dei lavori di contenimento. 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy