Attualità

Pubblicato il: 31, agosto 2018

La FAI Antiracket Sant’Agata di Militello ha  salutato ieri il Vice Questore aggiunto Daniele Manganaro che nei prossimi giorni lascerà la guida del  Commissariato di Polizia di Sant’Agata Militello per andare ad assumere l’incarico di dirigente a Tarquinia , provincia di Viterbo.    Il Presidente FAI Antiracket Giuseppe Foti: “Grande stima nei confronti di Daniele Manganaro. Preziosissimo il suo sostegno nelle innumerevoli iniziative organizzate per diffondere i principi della legalità. Ha fatto davvero tanto per il nostro territorio. A lui vanno i nostri sinceri e migliori auguri”. 

Presenti al saluto, il sindaco Bruno Mancuso, il Presidente del Consiglio Andrea Barone, il Capitano della Compagnia Carabinieri Fabrizio Macrì , il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo Michele Rossano, il dirigente del Commissariato P.S. di Capo d’Orlando Carmelo Alioto, Cettina  Pirrotti, Vice dirigente del commissariato santagatese che reggerà al momento le sorti dell’ufficio, il Comandante dei Vigili Urbani Vincenzo Masetta, Rosalia Caranna, dirigente del Distretto sanitario, il primo presidente e socio fondatore dell’ACIS Gaetano Zuccarello, e alcuni membri del direttivo della FAI AntiracketL’incontro si è concluso con la consegna di una targa ricordo e con la nomina del Vice Questore a Socio Onorario della FAI Antiracket di Sant’Agata Militello.

spazio

© 2018 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy