Spettacoli ed Eventi

Pubblicato il: 28, aprile 2015

Tre colpi da novanta, tre pezzi grossi della musica italiana, capaci di coprire fasce d’età e gusti musicali diversi. Capo d’Orlando piazza già a fine Aprile i botti per il mercato delle manifestazioni estive annunciando le date clou della sue estate 2015. Si parte giorno 8 Agosto con Fiorella Mannoia, poi Mercoledì 12 Agosto ci sarà Caparezza ed infine Fedez il 20 Agosto. Secondo quanto comunicano dal comune paladino, “l’assessore al Turismo Rosario Milone  ha portato a termine un’elaborata trattativa che permetterà di ospitare, tre dei più importanti cantanti che nei mesi di luglio ed agosto saranno in tournée”.  A questo punto viene spontaneo chiedersi. E Sant’Agata cosa fara? Memori dell’ultima deludente e decadente estate in termini di spettacoli ed eventi, col poco allettante cartellone  2014 sfornato dall’assessore Testa e dalla manager del settore architetto Zinagles, a solo pensarci vengono già i brividi. Ancor più in una situazione politica che definire precaria sarebbe a dir poco un eufemismo. Con l’assessore al turismo, nonché vice sindaco, Testa sempre più traballante ed il settore attività culturali del comune sempre più ridotto allo strenuo, appare difficile immaginare che l’amministrazione riesca ad allestire qualcosa che sia minimamente paragonabile ad un’offerta turistica di richiamo. La prima conferma di ciò si è già avuta nei mesi con l’addio all’evento Harley Davidson, che lo scorso anno, grazie agli sforzi dei privati, richiamò allo stadio “Fresina” moltissimi appassionati. L’organizzazione ha infatti già fatto sapere che proprio a causa del mancato supporto istituzionale ha deciso di traferire il tutto proprio a Capo d’Orlando. Nubi all’orizzonte dunque per l’estate 2015 a Sant’Agata. Ma, come dice il proverbio, “inutile bagnarsi prima che piova”. Dunque aspettiamo di vedere cosa l’amministrazione Sottile sarà in grado di regalarci quest’anno di diverso rispetto alla solita litania dei presunti buchi nel bilancio… salvo poi scoprire che… beh questo lo sveleremo più avanti.
Nel frattempo accontentiamoci della “pensata” di Sottile che ha proposto ai suoi assessori di rinunciare alle indennità  nei prossimi mesi per finanziare le manifestazioni estive. Sicuro che tutti abbiano accolto di buon grado la proposta?

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy