Spettacoli ed Eventi

Pubblicato il: 23, giugno 2015

I paragoni sono sempre più impietosi, il confronto non regge davvero. Loro, i solerti amministratori di Sant’Agata Militello, continuano a lagnarsi dei bilanci in rosso, continuano ad accusare, respingere responsabilità, addirittura leggiamo oggi sul quotidiano di casa,  lanciano appelli alla cittadinanza per salvare l’estate. Gli altri, invece, gli amministratori degli altri comuni, grandi, medi o piccoli centri che siano, continuano a lavorare, a rimboccarsi le maniche e proporre eventi di risalto e richiamo turistico per le loro comunità, facendo fruttare le pur poche risorse a disposizione. E così, dopo le estati deludenti targate Testa – settore attività culturali, il nuovo connubio Sottile-Trovato-settore attività culturali è sulla buona strada per fare addirittura di peggio. Azzerata ogni velleità di richiamo turistico, anche per gli stessi santagatesi non rimane di meglio da fare che guardare agli altri centri e programmare le proprie uscite per godere di spettacoli ed eventi di un certo rilievo.
Vecchioni_Torrenova_031Dopo Capo d’Orlando, che come tradizione ha messo sul piatto un programma estivo da urlo, arriva fresco di stampa il cartellone del piccolo e limitrofo comune di Torrenova. Anche qui, il sindaco Salvatore Castrovinci e la sua giunta, come del resto già avevano fatto negli anni scorsi, hanno piazzato due eventi di gran risalto.  Domenica 26 Luglio, in occasione della festa della Madonna del mare, ci sarà il concerto di Raf, poi, il 13 agosto , al campo sportivo “Sarino Giuliano” ecco di scena un altro big della canzone d’autore Francesco De Gregori. A questo punto un dubbio si fa sempre più insistente tra i santagatesi. Ma il comune di Torrenova, o quello di Capo d’Orlando, o quello di Alcara (Feste del Muzzuni e San Nicolò), o San Marco d’Alunzio (Giornata medievale e vari eventi culturali) etc etc, hanno tutti bilanci così rosei, navigano tutti nell’oro a tal punto da permettersi di organizzare tali eventi, o forse, il (vero) problema sta nelle persone che gestiscono quelle poche risorse? Ai posteri l’ardua sentenza… sperando, per il bene di Sant’Agata, che questi posteri non tardino così a lungo.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy