Cronaca

Pubblicato il: 4, agosto 2014

starvaggipaoloL’avvocato Paolo Starvaggi, noto legale santagatese nonché dirigente dei quadri locali del Partito Democratico, è stato raggiunto da provvedimento di imputazione coatta per l’ipotesi di reato di diffamazione a mezzo stampa ai danni dell’attuale presidente del consiglio comunale Antnio Scurria, che figura come parte offesa. I fatti contestati all’avvocato, ex assessore al Comune, risalgono al 2009. Starvaggi e Scurria erano ospiti di una trasmissione di approfondimento politico trasmessa dall’emittente Onda Tv. Scurria si ritenne diffamato da alcune affermazioni del legale che facevano riferimento alla sua sfera professionale, in merito ad alcuni incarichi conferiti a Scurria, nell’ambito della sua attività di geologo, dal Comune di Sant’Agata Militello. Pe quelle affermazioni Scurria presento querela. Nell’udienza dello scorso 8 Luglio, nonostante la richiesta del Pm di archiviazione del caso, il Gip Ugo Molina ha disposto l’imputazione coatta per l’avvocato Starvaggi spiegando come, a suo parere, come si evince dal testo del provvedimento, si trattasse di “un attacco personale lesivo della dignità morale ed intellettuale dell’avversario, avendo, l’indagato, anche se in forma allusiva, attribuito alla persone offesa fatti moralmente riprovevoli”.  Il presidente del consiglio comunale Antonio Scurria ha già fatto sapere che si costituirà parte civile nell’udienza, di cui ancora non è stata fissata la data, che si celebrerà di fronte al giudice del tribunale di Patti.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy