Cronaca

Pubblicato il: 23, ottobre 2014

crollo7E’ crollata una grossa parte di banchina sul lungomare di Viale Regione Siciliana a Sant’Agata Militello. A trascinare giù il marciapiedi la mareggiata che si è abbattuta sulla costa tirrenica a partire dal pomeriggio di Mercoledì. Crollato un vasto tratto di marciapiedi di fronte la villa Bianco, tra la via Campidoglio e Via Roma. Il lungomare Viale Regione Siciliana è stato chiuso al transito intorno al mezzanotte. Sul posto i Volontari Vigili del Fuoco ed una squadra di tecnici del comune coordinata dal geometra Rundo e dall’ingegnere Amantea. Le raffiche di vento hanno sferzato per l’intera notte Sant’Agata Militello. Su tutto il lungomare le onde hanno spesso scavalcato la banchina invadendo la strada. Sul tratto di marciapiedi crollato, ad una primissima occhiata, i danni appaiono ingenti così come consistenti erano stati quelli causati nel 2011 dalla mareggiata che travolse parte della Villa Falcone e Borsellino, a tutt’oggi rimasta inagibile nel tratto crollato.
crollo2crollo1

 

 

 

 

 

 

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy