Politica

Pubblicato il: 17, novembre 2014

consLa giunta comunale di Sant’Agata Militello dimentica il personale contrattista nella delibera n° 137 del 28.10.2014 con la quale è stato individuato il fabbisogno del personale per il triennio 2014/2016 e relativa quantificazione della spesa. A far notare la grave dimenticanza il gruppo di maggioranza consiliare che ha proposto una mozione (leggi in pdf), a firma dei consiglieri Calogero Pedalà, Domenico Barbuzza e Giuseppe Ortoleva, per chiedere d’integrare la deliberazione o, in alternativa, adottare un nuovo ed autonomo atto deliberativo relativo alla posizione dei lavoratori a tempo determinato in servizio presso l’Ente ed alle azioni da assumere in ordine alle procedure di proroga e di stabilizzazione. “La programmazione del fabbisogno del personale costituisce una ricognizione delle effettive necessità dell’Ente – scrivono i consiglieri nella mozione – in relazione alle funzioni da svolgere, ai carichi di lavoro ed alle disponibilità finanziarie e non si comprendono le ragioni per la quali la giunta comunale nella deliberazione n° 137/2014 non abbia fatto, contrariamente al passato,  alcun riferimento al personale a tempo determinato. Tutto ciò – concludono i consiglieri – ha determinato notevole confusione nonché estrema preoccupazione nei lavoratori a tempo determinato in ordine alla eventuale preclusione delle possibilità di stabilizzazione”.

 

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy