Spettacoli ed Eventi

Pubblicato il: 10, marzo 2015

Si è conclusa Domenica sera, con l’estrazione del biglietto vincente, “Chocolate”, la rassegna  espositiva di cioccolata ,  in grado di affrontare egregiamente  anche le ostili condizioni climatiche , registrando migliaia di  presenze solo nella giornata di ieri. La  mostra /laboratorio , a cura della Pro Loco Agatirno e finanziata da Aviva Assicurazioni, Amata Assicurazioni e Fondazione Mancuso Onlus, ha offerto un contributo educativo alle numerose scolaresche, non solo santagatesi, venute a visitare , ma, soprattutto ,ad assistere alle diverse fasi di produzione della cioccolata previste nel laboratorio adibito per l’occasione. Inoltre,  la manifestazione, allestita in piazza Castello, ha permesso ai santagatesi e ai diversi  ospiti dei nebrodi di degustare  e acquistare prodotti artigianali originali realizzati da maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia. L’evento ha riscosso particolare successo sia per l’ottima organizzazione, ma anche per avere rappresentato una novità a Sant’ Agata Militello. Una “dolce” novità , gradita a molti amanti del cioccolato , ma innanzitutto al detentore del biglietto vincente,  MARIO DANISI, che ha ricevuto una scultura di cioccolata di 40 Kg che rappresenta  la sirena sullo scoglio , messa in palio dai maestri cioccolattieri.

Un evento più che positivo per  Sant’Agata Militello e per buona parte dei santagatesi che hanno avuto la possibilità di raggiungere la manifestazione nei brevi  intervalli concessi dall’incessante pioggia. La manifestazione, infatti, ha ricevuto numerosi consensi da parte della cittadinanza . Intorno ad eventi di una certa portata, pochi a S.Agata Militello negli ultimi tempi, si respira sempre  una “leggera” ventata di polemica. Anche per “Chocolate”, come per l’altro grande evento estivo del raduno Harley Davidson, la diatriba concerne le mancate agevolazioni economiche da parte del comune di Sant’Agata Militello. Infatti, l’ente promozione turistica Agatirno, organizzatore dell’evento, ha dovuto pagare 346 euro per garantirsi  il suolo pubblico. Ma non è finita qui, perché nonostante il sindaco Carmelo Sottile avesse garantito che l’ente comunale avrebbe provveduto  alle spese relative alla fornitura dell’energia elettrica, la questione appare ancora poco chiara alla Pro loco Agatirno che, molto probabilmente, dovrà farsi carico anche di queste  spese. Una controversia che i vertici del direttivo intendono chiarire incontrando direttamente il sindaco per discutere in merito alla vicenda. “Sono soddisfatto della riuscita della manifestazione – commenta il presidente della Pro Loco Giuseppe Natoli l’organizzazione è stata curata nei minimi dettagli. Il direttivo si è impegnato molto, ma le condizioni meteorologiche non hanno permesso di realizzare anche altri eventi all’interno di Chocolate, come l’esibizione di un complesso musicale . Un ringraziamento particolare ai nostri sponsor (Aviva Assicurazioni, Amata Assicurazioni e Fondazione Mancuso Onlus) e a Radio Stereo Sant’Agata che ci ha accompagnato in questi quattro giorni”. Soddisfatto anche Gianluca Amata, uno degli sponsor, “Sono contento di aver legato il marchio della mia assicurazione ad un evento di altissima qualità come Chocolate – afferma Amata – mi dispiace che l’iniziativa non abbia avuto nessuna condivisione istituzionale. Abbiamo raggiunto l’obiettivo di regalare a Sant’Agata Militello una manifestazione di livello come questa”.

Samanta Pino

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy