Cronaca

Pubblicato il: 15, gennaio 2015

genoveseLa Suprema Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato dal deputato del Pd Francantonio Genovese , confermando la sentenza del Tribunale della Libertà sulla necessità che l’ex sindaco messinese non fosse scarcerato dopo l’arresto di Maggio per la gestione dei fondi destinati alla formazione professionale. Il Tribunale della Libertá di Messina nel luglio scorso aveva ribaltato la precedente decisione del gip che , dopo l’interrogatorio, aveva disposto la scarcerazione di Genovese e la sua detenzione ai domiciliari. Secondo i giudici della Cassazione, Genovese non andava quindi scarcerato. La decisione finale sul rientro o meno a Gazzi dell’ex sindaco di Messina spetterà ala Procura della Città dello Stretto anche in considerazione dei provvedimenti di attenuazione delle misure che nel frattempo sono stati disposti nei confronti degli altri indagati. Lo stesso Genovese giorni fa era stato destinatario di un alleggerimento dei domiciliari con la possibilità di comunicare all’esterno.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy