Cronaca

Pubblicato il: 3, giugno 2015

Era stato avvistato da giorni al largo della costa tirrenica, tra Sant’Agata ed Acquedolci.
Questa mattina un capodoglio morto, della lunghezza di circa sette metri, è andato a spiaggiarsi lungo l’arenile di Acquedolci. Il cetaceo è stato trascinato dalla corrente per giorni, prima di finire la propria corsa sulla spiaggia acquedolcese. Lo scorso Aprile i resti di un altro capodoglio, già in fase di decomposizione, furono ritrovati sulla spiaggia a Santo Stefano di Camastra.

spazio

© 2017 Copyright © 2013 Associazione Culturale SantAgataInForma Iscrizione Trib. Patti n. 210 del 27.04.2011 | P.IVA 03151590837 Realizzato con passione da Evermind | Privacy Policy